“Regio Opera Festival A Difesa della Cultura” inaugura con “L’elisir d’amore”

Il “Regio Opera Festival. A Difesa della Cultura” inaugura martedì 15 giugno alle 21, nel Cortile di Palazzo Arsenale, sede del Comando per la Formazione e Scuola di Applicazione dell’Esercito, con L’elisir d’amore, capolavoro di Gaetano Donizetti. Un doppio appuntamento nel segno della concretezza, dell’inclusione e dell’impegno per l’apertura del Regio Opera Festival: il Teatro Regio ha infatti deciso di devolvere l’incasso della prova generale de L’elisir d’amore, programmata per domenica 13 giugno ore 21, a “Il Giardino del Sole”, progetto destinato ai piccoli ricoverati presso l’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino e alle loro famiglie. L’inaugurazione del Regio Opera Festival con l’opera di Donizetti in programma martedì 15 giugno ore 21, è dedicata al personale medico e sanitario che è stato ed è tuttora impegnato nella lotta al Covid-19.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Tavola-disegno-1.png
Redazione

Copyright © 2021

Media Service Italia

SEO Torino & Web Design by Media Service Italia.