Tavola disegno 1
EUGENIO BOCCHINO

I CONDUTTORI

Eugenio Bocchino

La mia passione per la corsa risale al 1980. Avevo quarant’anni, quando per un guasto all’ascensore di casa ho dovuto fare cinque piani di scale a piedi. Sul pianerottolo, col cuore in gola, ansimando come un mantice, mi sono giurato che dovevo assolutamente rimediare. Nella vetrina di una libreria mi ha colpito il titolo di un libro, “Correre in Salute e in Allegria”, di Franco Arese e Gianni Romeo. In quell’istante “ho visto la luce”, come avrebbe esclamato John Belushi dei Blues Brothers. Comprato e divorato in una giornata. Il giorno dopo, seguendone i consigli, ero già un runner e per dirla alla Forrest Gump, da allora non ho più smesso di correre.

A quel tempo il podismo era un fenomeno in piena crescita. La gente scopriva il piacere di correre, godendone quasi con sorpresa i benefici, fisici e mentali. Frequentando le gare ho iniziato a collaborare con le testate locali specializzate, per poi approdare, ottenuto il tesserino da giornalista pubblicista, a La Stampa, collaborando dal 1990 fino al 2010. Nel 1993 ho portato in televisione la corsa e l’atletica. A Grp dal 2007 conduco Piemonte in Corsa, trasmissione con filmati e ospiti in studio, chiudendo ogni puntata con il motto: “Correre magari non allunga la vita, ma di certo la rende migliore”.

PIEMONTE IN CORSA

Piemonte in Corsa, condotto da Eugenio Bocchino,è una vetrina della corsa in tutte le sue sfaccettature – atletica, marcia, corsa su strada e in montagna- e delle discipline ad essa correlate, quali triathlon e orienteering. In studio fra gli ospiti di turno atleti, organizzatori, dirigenti, tecnici, medici e giornalisti. Il tutto completato dai filmati delle gare d’attualità e d’archivio. E’ rivolta non solo agli specialisti del settore, ma coinvolge anche principianti e sedentari, motivandoli a vincere l’inerzia e ad abbracciare la corsa.

Tavola disegno 1

Copyright © 2021

Media Service Italia

SEO Torino & Web Design by Media Service Italia. Hosted by Media Hosting Italia