Alessandria vs Padova sarà la finale per salire in serie B: ma quanta sofferenza per i grigi contro l’Albinoleffe

L’Alessandria si fa rimontare il 2-1 dell’andata, ma nei supplementari segna il gol della qualificazione

I tifosi grigi sono abituati alla sofferenza. Ma stavolta, dopo la vittoria per 2-1 in trasferta contro l’Albionoleffe, nelle semifinali di play-off di serie C, si pensava che la sfida di ritorno contro i seriani si potesse chiudere senza troppi affanni.

E invece la sfida del “Moccagatta” di ieri sera è diventata subita vietata ai cardiopatici.

Perche’ al minuto 28 il lombardo Gabbianelli  ha infilato il palla nel sette, firmando l’1-0 per l’Albinoleffe.

L’Alessandria pero’  ha pareggiato all’8.minuto del secondo tempo con Arrighini che ha perfeziona una punizione di Quinzio deviata: 1-1 ed a questo punto ai Longo-boys  sarebbe bastato gestire il pareggio.

E invece al 25. Gelli  ha riportato di nuovo in vantaggio l’Albinoleffe per 2-1 portando la sfida ai supplementari.

All’8 minuto la mossa decisiva di Longo che  ha inserito Stanco.

Sarà proprio Stanco al 5 minuto del secondo tempo supplementare a firmare il gol del 2-2 che vale la finale.

Finale che assegna un posto in serie B,  e che Longo si giocherà contro il  Padova allenato da un altro “figlio del Filadelfia”, Andrea Mandorlini.

Le 2 sfide tra grigi e patavini sono in prog

ramma  domenica, in Veneto e giovedi al Moccagatta.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Tavola disegno 1

Copyright © 2021

Media Service Italia

SEO Torino & Web Design by Media Service Italia. Hosted by Media Hosting Italia