Case popolari, Canalis (PD): “Discriminati gli stranieri” (VIDEO)

Per accedere devono depositare ulteriore documentazione, rispetto agli altri

Dopo un ricorso presentato dall’Asgi (Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione), un’ordinanza della prima sezione civile del Tribunale di Torino boccia la norma regionale con la quale viene richiesto ai cittadini stranieri non comunitari che vogliono accedere ad alloggi di edilizia popolare di presentare documentazione extra rispetto ai cittadini comunitari. La consigliera regionale Pd Monica Canalis chiede dunque che la norma venga ritirata.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Tavola disegno 1

Copyright © 2021

Media Service Italia

SEO Torino & Web Design by Media Service Italia.