Confesercenti: “Viviamo un lockdown di fatto” (VIDEO)

Sempre più negozi e pubblici esercizi costretti a chiudere o ridurre l’attività per l’innalzamento dei contagi. L’appello del direttore di Confesercenti Torino e provincia, Carlo Chiama

Una rapida indagine di Confesercenti fra gli operatori torinesi accende un allarme sui danni subiti dal commercio. Molte attività sono costrette a limitare servizi e orari, o addirittura chiudere a causa della diffusione del Covid, che colpisce titolari e dipendenti. Inoltre dal punto di vista della socialità, afferma Carlo Chiama ai microfoni di Tg Monitor, si registra un riduzione sull’affluenza della clientela. Purtroppo, con la pandemia in rapido avanzamento questi numeri si aggraveranno.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Tavola disegno 1

Copyright © 2021

Media Service Italia

SEO Torino & Web Design by Media Service Italia.