Cuneo e provincia fuori dalla zona rossa

A partire da domani avverrà il passaggio per il Cuneese in zona arancione, come il resto del Piemonte. Intanto Il premier Draghi anticipa il ritorno delle zone gialle e delle nuove riaperture

A partire da questo weekend tutto il Piemonte sarà in zona arancione. L’incidenza nella provincia di Cuneo è scesa, infatti, sotto i 250 casi ogni 100 mila abitanti, la soglia di allerta che alla luce del nuovo decreto aveva imposto nei giorni scorsi il mantenimento per il territorio Cuneese delle misure da zona rossa. L’incidenza, in base all’ultimo rilevamento di oggi analizzato dagli epidemiologi dell’Unità di crisi della Regione Piemonte, si attesta a quota 230. Da domani, sabato 17 aprile, quindi anche nella Granda entreranno in vigore tutte le misure della zona arancione. Anche le scuole torneranno regolarmente in presenza, al 100% fino alla terza media e al 50% per le superiori, come lo sono già nel resto del Piemonte. Inoltre è finita poche ore fa la conferenza del Premier Draghi che ha anticipato dal 26 aprile il ripristino delle zone gialle, ma con un cambiamento rispetto al passato, dando precedenza all’attività all’aperto, anche la ristorazione a pranzo e cena e a tutte le scuole, che riaprono completamente in presenza nelle zone gialle e arancioni, mentre in rosso vi sono modalità che suddividono in parte in presenza e in parte a distanza. A tal proposito il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio ha così commentato: “Con la posizione assunta oggi dal premier Draghi, abbiamo la prova che il nuovo Governo ascolta i territori e le Regioni. In questi giorni abbiamo fatto un grande lavoro con i nostri dipartimenti di prevenzione per presentare delle linee guida che garantissero di poter riaprire in sicurezza e siamo lieti che il Governo se ne sia fatto interprete subito, con il Comitato tecnico scientifico nazionale. Perché non si può più aspettare: dove le attività economiche e commerciali possono riaprire in sicurezza devono poterlo fare”.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Tavola disegno 1

Copyright © 2021

Media Service Italia

SEO Torino & Web Design by Media Service Italia. Hosted by Media Hosting Italia