Italia: 7 gol al San Marino. prima rete della juventino Bernardeschi, quarta del capitano granata Belotti

A Cagliari l’Italia fatica la prima mezz’ora, poi nella ripresa sommerge San Marino. Doppiette per Politano e Pessina.

Bernardeschi è uno degli azzurri in bilico: Mancini deve assottigliare la  lista definitiva per scegliere i  26 convocati per Euro 202o e lo juventino è reduce da una pessima stagione, in cui ha giocato davvero poco e nemmeno bene..

Ma in azzurro Bermardeschi  si trasforma e lo ha fatto anche ieri.

Non tanto per il look ( capelli cortisismi e tinti di biondo platino). Ma perchè per  mezz’ora l’Italia non ha trovato il pertugio giusto per scardinare la muraglia difensiva sanmarinese.

Poi il tiro dalla media distanza del jolly juventino ha aperto le danze: il raddoppio sugli sviluppi di una mischia di Gian aArco Ferrari del Sassuolo al minuto 34, ha fatto chiudere il primo tempo sul 2-0 per gli azzurri.

Poi nella ripresa le doppiette di Politano e Pessina inframezzate dal gol di Belotti,

Il capitano del Toro ha triangolato con Bernardeschi e ha concluso di potenza per il quarto gol dell’Italia.

In azzurro Belotti ha raggiunto cosi quota 12 reti segnati: 10 le ha siglate all’estero, ieri  il  suo secondo gol sul suolo patria con la maglia dell’Italia.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Tavola disegno 1

Copyright © 2021

Media Service Italia

SEO Torino & Web Design by Media Service Italia. Hosted by Media Hosting Italia