Luca Abete a GRP: “Siamo tutti piccoli eroi quotidiani” (VIDEO)

Il fondatore di #Noncifermanessuno, reduce della prima tappa del suo tour motivazionale tra i giovani universitari, ha lanciato il claim di questa edizione: alla ricerca della serendipità

Sì è appena conclusa la prima tappa al Politecnico di Torino dell’ottava edizione di “Non ci ferma nessuno”. La campagna sociale è stata fondata da Luca Abete, storico inviato di Striscia la Notizia, ospite a Tg Monitor. E’ nata nel 2014 per far motivare i ragazzi a non farsi abbattere dalle situazioni difficili. Quest’anno il tema era la serendipità, come stile di vita che può aiutare i giovani a non avere paura del futuro e ad avere maggiore serenità. “Siamo dei piccoli grandi eroi quotidiani – ha detto Luca Abete – e possiamo imparare tanto da una sconfitta. Dobbiamo imparare a credere in noi stessi, e a ripartire da quello che siamo capaci di fare. Non abbiamo bisogno di essere dei potenti per essere soddisfatti” ha concluso.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Tavola disegno 1
Copyright © 2022 Media Service Italia SEO Torino & Web Design by Media Service Italia. Hosted by Media Hosting Italia