M5s, Valentina Sganga candidata sindaco di Torino

Con il 54,24% delle preferenze ha battuto lo sfidante Andrea Russi, che si è fermato al 45,76%

Con il 54,24% delle preferenze è Valentina Sganga, 35 anni e capogruppo pentastellata in Consiglio comunale a Torino, la candidata sindaca del Movimento 5 Stelle per le prossime elezioni comunali. Il suo avversario, il presidente della Commissione Commercio Andrea Russi, si è fermato al 45,76% dei voti. Laureata in Scienze del Governo e dell’Amministrazione presso l’Università degli Studi di Torino, Sganga è entrata per la prima volta in Consiglio comunale cinque anni fa, quando Chiara Appendino a sorpresa ha vinto le elezioni contro Piero Fassino. Dopo due anni di apprendistato, il Movimento 5 Stelle torinese le assegna il ruolo di capogruppo dell’aula consiliare. “Congratulazioni a Valentina Sganga per il risultato raggiunto – ha commentato sui social Appendino – : è lei la candidata sindaca di Torino del Movimento 5 Stelle e della coalizione che formeremo. E grazie, sin da subito ad Andrea Russi per essersi messo a disposizione in questo percorso Ora è tempo di continuare a lavorare, tutti insieme, per il bene della nostra città. Sono certa che Valentina saprà fare squadra per valorizzare al massimo i risultati ottenuti in questi anni, che saprà raggiungerne di nuovi e che, con la sua squadra, permetterà a Torino di continuare quel processo di cambiamento avviato nel 2016. In bocca al lupo, Valentina!”. Anche il leader Grillo commenta il risultato sui social scrivendo: “Lo straordinario lavoro della nostra Chiara Appendino sarà difeso e portato avanti da Valentina Sganga, la nostra candidata sindaco a Torino. Congratulazioni Valentina! Grazie anche ad Andrea Russi per essersi messo a disposizione del M5S. Torino, città delle donne!” ha concluso Grillo.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Tavola disegno 1

Copyright © 2021

Media Service Italia

SEO Torino & Web Design by Media Service Italia.