Ritrovate 5 tele d’autore

Di epoca settecentesca, dopo 23 anni ora andranno ad arricchire il castello di Moretta nel Cuneese

I Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale restituiscono a 23 anni dal furto cinque preziose tele sottratte da un castello privato. Le tele di epoca settecentesca, raffiguranti episodi della Vita di Mosè, furono commissionate all’artista lombardo Francesco Antoniani, già al servizio di Casa Savoia, e che già all’epoca avevano acquisito un valore di oltre 160 milioni di lire. Le opere sono state rintracciate sul sito di una nota casa d’aste piemontese. L’individuazione dei dipinti ha consentito di avviare le indagini da cui è emersa l’assenza della documentazione comprovante la legittima provenienza. Le opere sono quindi state recuperate e adesso torneranno a impreziosire le stanze di un castello a Moretta, in provincia di Cuneo.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Tavola disegno 1

Copyright © 2021

Media Service Italia

SEO Torino & Web Design by Media Service Italia. Hosted by Media Hosting Italia