Sanità, liste d’attesa del 30% entro giugno (VIDEO)

E’ il piano straordinario della Regione per recuperare l’arretrato durante l’emergenza covid

Con il covid il problema dello smaltimento delle liste d’attesa per le prestazioni sanitarie è diventato più grave. La Regione punta a ridurle di un terzo per le prime visite entro giugno, e da settembre il paziente verrà preso in carico dal sistema di prenotazioni che, sul modello dei vaccini, lo contatterà per dargli l’appuntamento.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Tavola disegno 1
Copyright © 2022 Media Service Italia SEO Torino & Web Design by Media Service Italia. Hosted by Media Hosting Italia