“Viva i contanti. Le banche li attaccano solo per guadagnarci: l’evasione non c’entra. Convengono e sono sicuri”. Beppe Scienza presenta il suo ultimo libro (VIDEO)

Il Professore dell’Università di Torino e scrittore Beppe Scienza ci racconta il suo ultimo libro “Viva i contanti. Le banche li attaccano solo per guadagnarci: l’evasione non c’entra. Convengono e sono sicuri”. UNA INCHIESTA UTILE A CONSUMATORI, COMMERCIANTI E RISPARMIATORI.

Il contante è davvero il ricettacolo di ogni nefandezza, buono solo per gli evasori
fiscali, causa di 10 miliardi di costi per l’Italia e addirittura fonte di contagio? La
cosiddetta War on Cash, la guerra ai contanti, ottiene i risultati che si prefigge? O è
solo un’invenzione delle banche per raschiare via soldi a commercianti, artigiani,
consumatori e risparmiatori?
In questo libro, Beppe Scienza, critico acuto dell’establishment finanziario, smonta la
sistematica disinformazione sul tema, spiegando i vantaggi dei contanti. Sgraditi alla
Banca d’Italia, ma difesi invece dalla banca centrale dell’Unione Europea e della
Germania, dove sono ancor più apprezzati che in Italia.
Viva i contanti spiega l’insostituibile funzione di riserva di valore delle banconote e
fornisce anche indicazioni operative per i risparmi e la previdenza.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Tavola disegno 1

Copyright © 2021

Media Service Italia

SEO Torino & Web Design by Media Service Italia. Hosted by Media Hosting Italia